FOCUS – Bomber a confronto – l’inquietante sfida per il capocannoniere

Terminata la fase a gironi, la lotta per il titolo di capocannoniere si  fà sempre più combattuta. Momentaneamente in testa alla graduatoria dei bomber si colloca con 10 marcature, Bobi dei Thc F.C. Giocatore molto corretto e ottimo finalizzatore  che già nelle passate edizioni era entrato in classifica, senza però riuscire a vincere il prestigioso trofeo. Subito dietro ci sono appaiati due giocatori con 8 reti: Carlo ( Zugulobamba FCC ) e Flavio ( Murales Agraria ); bomber di razza, molto diversi fra loro; Carlo  abbina  una stazza  da rugbista ad un’agilità da cestista con  buona tecnica calcistica e trasforma il tutto in gol (spesso con terrificanti bordate). Flavio e’ il classico furetto da calcetto dotato di una stazza leggera, dal dribbling facile ma anche ottimo rapinatore d’area di rigore. A quota 7reti: troviamo un’alta buona coppia di pretendenti. Adil ( Luzzi F.C .) e Toni ( Resti del Mondo )il primo soprannominato il Garrincha con l’alopecia e’ veramente la reincarnazione di Manuel Francisco dos Santos detto appunto Garrincha , ovvero il passerotto per il  modo soave con cui saltava l’uomo,  la piu’ grande ala destra che abbia mai solcato i campi di gioco di tutto il mondo. Il secondo e’il Toni de “noialtri”che con i suoi gol ha portato i campioni in carica ad una qualificazione hai i quarti  che dopo le prime due giornate sembrava irraggiungibile. Dietro a rincorrere a suon di gol, c’e’ un altro bel numero di buoni giocatori dal Giova (5) dei Thc al tridente della Dazzi: Ranfa (5) Franco (4) Vito ( 3 ), a Donato ( 5 ) di Operation Rebelde per finire con Orso(3) della Dinamo kotti.Una menzione particolare è però doverosa per un l’allenatore giocatore bomber dell’Atletico Mestruo kaiser Aska che chiude con 6 gol e soprattutto per la giocatrice che tutte le squadre vorrebbero per rafforzare il loro organico, la pantera dell’area di rigore Siani che chiude a quota 4, trascinando con i suoi gol l’Atletico Mestruo alla prima storica vittoria nel torneo.

This entry was posted in CALCI DAL BASSO. Bookmark the permalink.