IMPORTANTE! MIGRAZIONE BLOG

Abbiamo finalmente deciso di svincolare calci dal basso dal questo blog. ne abbiamo creato uno tutto per lui. Qui lasceremo i vecchi post, consultabili come archivio storico del torneo. per andare nel nuovo blog clicca qui 

Posted in CALCI DAL BASSO, Generale | Commenti disabilitati su IMPORTANTE! MIGRAZIONE BLOG

OPERACION REBELDE SI AGGIUDICA LA COPPA 2009!

 

Posted in CALCI DAL BASSO, Generale | Commenti disabilitati su OPERACION REBELDE SI AGGIUDICA LA COPPA 2009!

VERSO IL TETTO DEL MONDO

Ricreativo Galluzzo, Dinamo Dazzi, Operacion Rebelde e Murales Agraria alla conquista dell’ambito trofeo


Quarti di finale pieni di emozioni e di bel gioco. Il primo quarto tra Recreativo Galluzzo e Casa Nepi che si sono giocate la qualificazione alla pari. La formazione di Casa Nepi è sempre andata in vantaggio mettendo in difficoltà i ragazzi del Galluzzo che si sono conquistati la qualificazione solo ai tempi supplementari, approfittando della stanchezza e di qualche infortunio degli avversari. Vedremo ancora nelle fasi finali del torneo il team allenato da mister Chiezzi. Sabato si sono svolte le altre tre partite valide per il passaggio alla semifinale. Con uno schiacciante 5-0 si è conclusa la partita tra Operacion Rebelde e Frammenti United. I ragazzi dello United non sono riusciti a tener testa ai giovani ribelli, confermando i pronostici del nostro opinionista Francuzzo. Un ottimo primo tempo della formazione del Frammenti che ha giocato alla pari i primi 25 minuti, ma che nella ripresa ha perso un po la concentrazione lasciando molti spazi agli avversari. Una sfida molto combattuta anche quella tra Dinamo Dazzi e Summer 1312. C’è voluto buona parte del primo tempo per rompere l’equilibrio tra le due squadre, che hanno dimostrato di meritare la qualificazione. Ha rotto il ghiaccio la Dinamo Dazzi che fa pesare l’esperienza e la freddezza in campo. Si chiude il primo con un vantaggio di 2 reti per la squadra di casa, grazie anche al solito portierone Moma. Nella ripresa Summer 1312 riesce riequilibrare la partita con contropiedi spietati. Comunque i rossoblu della Dinamo riescono a contenere il bomber Andrea lasciandogli pochi spazi per liberare il suo potente destro, e una volta stancato l’avversario lo affondano con un ottimo gol del giovane Samir. Chiude i conti Ranfa su punizione allo scadere, dopo un’azione dell’appena entrato Capitan Tiezzi. Niente da dire sui giovani di Murales Agraria che con un 6-3 si aggiudicano la seconda semifinale. Come ogni volta vanno in svantaggio nei primi minuti: un Piccolo o’tel sveglio e lucido infila due missili dalla distanza. Come al solito il portiere Bucciarelli si fa cogliere impreparato nelle prime fasi di gioco, più impegnato ad osservare le colorate farfalle del Dazzi stadium che le azioni della squadra avversaria. Forse questo improvviso vantaggio inganna la scuadra scaligera che abbassa la guardia, mentre Murales comincia ad entrare in partita e rimontare. In evidenza la punizione di Sisko che incanta i tifosi. In seguito la partita si fa nervosa, e non mancano lamentele e proteste da entrambe le parti per falli reali e presunti. Il risultato finale premia quindi la squadra in maglia rossa, che fa valere nelle fasi conclusive le forze fresche della sua panchina chilometrica. La curva degli agronomi invita scaramanticamente Franco e il suo pendolino a proseguire con i pronostici negativi nei loro confronti, visti gli ottimi risultati ottenuti.  

DATI AGGIORNATI SEMIFINALI
ROTOCALCIO A FUMETTI (quarto episodio)
IL PENDOLINO Di Francuzzo dell’Albegna
IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA

Posted in CALCI DAL BASSO, Generale | Commenti disabilitati su VERSO IL TETTO DEL MONDO

Dati aggiornati – Semifinali

Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su Dati aggiornati – Semifinali

IL PENDOLINO DI Francuzzo dell’Albegna – Semifinali


Sono partite in sedici circa un mese fa, ma ormai sono solo quattro le squadre  rimaste in corsa. Le vedremo combattere sul sempre più afoso e impervio campo del Dazzi Stadium,  per  aggiudicarsi la quinta edizione di Calci dal Basso. I quarti di finale sono stati molto combattuti, ma  le squadre vincitrici delle rispettive partite hanno meritato l’accesso alle semifinali. Se era quasi scontato, che Operation Rebelde  e Ricreativo Galluzzo arrivassero sul podio (sebbene il ricreativo l’ha strigata ai supplementari rincorrendo tutta la partita, una sorprendente Casa Nepi), non si può dire lo stesso per Murales Agraria e la Dinamo Dazzi. Gli agronomi sono sicuramente la squadra sorpresa del torneo, visto che nelle passate edizioni non erano mai stati in grado di superare i quarti di finale. Quest’anno sono arrivati al torneo con nuovi acquisti e un panchina molto lunga,che ha permesso cambi repentini al primo sintomo di mancanza di ossigeno da parte di qualsiasi giocatore. Questa forse l’arma in più?
La Dinamo Dazzi  è partita con un bassissimo profilo, a causa dell’età media sempre più alta e delle buzze sempre più grosse, intraviste sotto le mitiche maglie. Indipendentemente da questo si è meritata la qualificazione, battagliando sul campo e raggiungendo un traguardo che all’inizio del torneo sembrava molto arduo. A questo punto bando alle ciance e via col pendolino: la prima semifinale sarà tra Ricreativo Galluzzo vs Murales Agraria. La logica mi farebbe puntare tutto sui vecchi plurivincitori galuzzesi, ,ma il pendolo sta spingendo dalla parte dei giovani ruspanti della Murales che fino ad ora hanno sempre sovvertito le previsioni….La seconda semifinale riproporrà una delle sfide più ricorrenti del torneo, nonché la rivincita di una delle semifinali dell’anno passato: Dinamo Dazzi vs Operation Rebelde. Sembrano veramente ridotte al lumicino le speranze dei padroni di casa, vista la netta superiorità psicofisica e tecnica degli avversari. Il pendolo è fermo, come al solito in queste situazioni stalla…c’è aria di partita dell’anno..tacchi pirulette e rovesciate!!..parate anche di gomito…ha inizio la gara, che vinca il migliore.

Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su IL PENDOLINO DI Francuzzo dell’Albegna – Semifinali

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA

Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA

ROTOCALCIO A FUMETTI 4 EPISODIO




Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su ROTOCALCIO A FUMETTI 4 EPISODIO

LES JEUX SONT FAITS

ecco le 8 squadre qualificate ai quarti. tutto su chi ce l’ha fatta e su chi ci abbandona.

La fase eliminatoria si è conclusa. Le squadre sono pronte per affrontarsi ai quarti di finale. Venerdì 5 giugno l’Atletico Mestruo ha giocato l’ultima partita del torneo, dimostrando di essere una squadra in continua crescita. La partita si è conclusa 3-2 in favore del Frammenti United che si aggiudica la qualificazione ai quarti. Ottima prestazione della formazione mestruata, che accorcia le distanze siglando il 2-1 con un fantastico gol della Siani: una fucilata dalla trequarti sotto l’incrocio dei pali. Ma siamo appena all’inizio del secondo tempo. Frammenti United sigla il 3-1, ma questo non ferma le ragazze che continuano a lottare su tutti i palloni e trovano il 3-2.
Non basta l’ottima azione solitaria del nuovo acquisto Eleonora anche se riaccende le speranze ormai sopite di un pareggio. Il secondo match del giorno era tra la Dinamo Dazzi, che entra in campo con la consapevolezza di essere gia qualificata e Mureles Agraria, che invece per dormire sonni tranquilli deve vincere. Passano in vantaggio i rossoblu della Dinamo, ma non dura molto, con un arrosto difensivo della squadra di casa si chiude il primo tempo sul 1-1. Nel secondo tempo una tripletta dell’agronomo Duccio chiude la partita e porta la squadra alla testa della classifica del girone. Il sabato due partite del girone D che valgono per la qualificazione.
Piccolo o’Tel batte il CPA per 5-2 assicurandosi il passaggio ai quarti. Il CPA è riuscito comunque a raggiungere l’obiettivo della giornata: siglare almeno un gol. Ancora una partita da recuperare per la formazione di fi- sud che però non basterebbe per rimanere in corsa. Il secondo match del giorno era tra Luzzi e Summer 1312, entrambe le squadre lottano per la qualificazionze; ma il risultato non favorisce i ragazzi del Luzzi che si fanno recuperare e conquistano nei minuti finali un pareggio. Summer 1312 vincendo nel recupero la partita contro il CPA si aggiudica la qualificazione togliendo la speranza al Luzzi. Una penalizzazione da fare nei confronti dell’ormai storica formazione della Dinamo Kotti che sabato doveva affrontare Anonima Ciclisti. Non si giocavano la qualificazione e quindi hanno ben pensato di non presentarsi facendo vincere a tavolino l’ultima partita del torneo. Atteggiamento non molto sportivo che verrà tenuto in considerazione nella prossima edizione di Calci dal Basso. Le squadre che si affronteranno ai quarti sono: Murales Agraria vs Piccolo o’Tel, Dinamo Dazzi vs Summer 1312, Recreativo Galluzzo vs Casa Nepi, Operacion Rebelde vs Frammenti United. Fuoco alle trombe, quindi. Da adesso si fa su’i serio.

ROTOCALCIO A FUMETTI
IL PENDOLINO DI FRANCUZZO DEL’ALBEGNA
IL PERSONAGGIO
UNA PARTITA SPECIALE
DATI E CLASSIFICHE AGIORNATI
IL PALMARES DI CALCI DAL BASSO

 

 

Posted in CALCI DAL BASSO, Generale | Commenti disabilitati su LES JEUX SONT FAITS

Il palmares di Calci dal Basso

Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su Il palmares di Calci dal Basso

DATI quarti di finale aggiornati

Posted in CALCI DAL BASSO | Commenti disabilitati su DATI quarti di finale aggiornati